Sabato 27 e domenica 28 ottobre a Raggiolo, uno dei borghi più belli d’Italia, torna la Festa di Castagnatura, un appuntamento classico di questa stagione quando l’intero territorio del Casentino riscopre e omaggia l’arrivo delle castagne, che per secoli – e fino a pochi decenni fa – sono state la principale forma di alimentazione soprattutto per le popolazioni della montagna casentinese. Come sempre, nella festa si alternano momenti ricreativi e di svago ad approfondimenti culturali, dibattiti e ricerca. Ecco dunque il programma della festa, promossa dall’Associazione La Brigata di Raggiolo con il Comune di Ortignano Raggiolo ed Ecomuseo del Casentino, nell’ambito del calendario 2018 di Festasaggia – feste a misura di paesaggio.

Sabato 27 ottobre si inizia alle ore 10: TAVOLA ROTONDA “Studi e ricerche sulla castanicoltura della Valle del Teggina: stato attuale prospettive future”. Ecomuseo della Castagna- Sala dei Còrsi.

  • ore 15.30 – LA CASTAGNATURA DEL TEMPO CHE FU visite guidate tra il seccatoio, il mulino, e i colori autunnali del bosco di Raggiolo.
  • ore 17 – ALLA SCOPERTA DI RAGGIOLO per bambinie adulti curiosi: passeggiata e giochi tra l’Ecomuseo, il fiume e i Còrsi di Raggiolo. Con Samuele Boncompagni
  • ore 18.00 – LA CASTRATURA” DELLE CASTAGNE IN PIAZZA prova anche tu!
  • ore 19.30 – CENA E MUSICA INTORNO AL CEPPO ACCESO dai crostini al baldino, fino alle brice e al vin broulé. Con i Badalischi.
  • ore 21.00 – INVITO A VEGLIA intorno al ceppo e nella sede dell’Ecomuseo Le Novelle dei nipoti, scritte e narrate da giovani casentinesi nel centenario di Emma Perodi, autrice delle Novelle della Nonna.

Domenica 28 ottobre alle 10 – APERTURA DELLA MERCATELLA prodotti artistici e artigianali sui banchi; alle 12.30 – PRANZO con piatti della tradizione e prodotti di stagione:

  • dalle ore 14.30 – TUTTI IN PIAZZA brice, baldino, polenta con la ricotta, crepes, dolci e dolcetti con farina di castagne, vin brulé.
  • dalle ore 14.30 – BIMBI IN SELLA con gli Amici dell’Asino.
  • alle ore 15.00 e alle ore 16 – VISITA GUIDATA DI RAGGIOLO un percorso storico e paesaggistico nel paese dei Còrsi. Partenza dalla Chiesa.
  • ore 15.30 – 16.30 – “PESTA MENGHINO”…dimostrazione dell’antica pestatura delle castagne con zoccoli e cestone. Prova anche tu!
  • dalle ore 17.30 – TEMPO DI CASTAGNE, TEMPO DI VEGLIE nel Seccatoio del Cavallari, “Storie dal paese dei Còrsi”, con Andrea Schiatti

E tutt’intorno, il fascino del borgo di Raggiolo con musica popolare nelle vie, visite all’Ecomuseo della Castagna, al Seccatoio, al Mulino e alle sculture del Ponte della Piana, mercatino con prodotti tipici e artigianali. Info e utilità su www.raggiolo.it

Poppi, 24 ottobre 2018.

Unione dei Comuni Montani del Casentino – Ufficio Stampa (334-6520531)

Continua la lettura