Il sindaco di Talla Eleonora Ducci dedica lo straordinario risultato ottenuto dal piano “Foreste d’Arezzo” ad Alfredo Bresciani.

“Il finanziamento del Pif (Progetto Integrato di Filiera) è un traguardo davvero importante e il merito principalmente è di Alfredo Bresciani, scomparso appena un mese fa dopo essere stato per oltre trent’anni dipendente dell’Unione dei Comuni Montani del Casentino e considerato uno dei tecnici più stimati e preparati di tutta la Regione Toscana – ha commentato il sindaco di Talla Eleonora Ducci, che ha seguito fin dall’inizio il Pif – sono sicura che oggi sarebbe soddisfatto, ci ha lasciato in eredità un progetto bello, di ampia visione e che ci ha visti lavorare insieme a Paolo Grifagni e Beatrice Brezzi fianco a fianco con enti, banca, aziende, università e istituiti di ricerca. Ne sono felice e lo sento come qualcosa di nostro che porteremo avanti con ancora più impegno perché così Alfredo avrebbe voluto”.