Secondo esperimento d’asta, bandito dal Comune di Castel San Niccolò, per la vendita dell’edificio delle ex scuole elementari di Borgo alla Collina nell’ambito del piano di “alienazioni e valorizzazioni del patrimonio immobiliare” approvato dalla Giunta Comunale con delibera del 28 febbraio scorso. L’immobile in alienazione è un fabbricato di notevoli dimensioni che si sviluppa ad un solo livello, realizzato negli anni ’70 ed in buono stato di conservazione, dotato di impianto di riscaldamento, servizi igienici e pertinenze esterne. La base d’asta è stata portata a 92.000 euro, e le offerte devono essere presentate entro le ore 12 del 30 giugno p.v, l’apertura delle buste ci sarà alla stessa ora del 2 luglio. I sopralluoghi possono essere effettuati dal lunedì al venerdì in orario 9:30 – 12 previo appuntamento telefonico allo 0575/571014-19. Tutte le condizioni ed i requisiti per la partecipazione sono riportati nel bando, reperibile anche su internet all’indirizzo www.comune.castel-san-niccolo.ar.it

Poppi, 11 giugno 2018.

Unione dei Comuni Montani del Casentino – Ufficio Stampa (334-6520531)

Continua la lettura